Vetri Satinati

Il vetro satinato o “acidato” è un vetro sottoposto a trattamento di satinatura: una lavorazione che rende la superficie del vetro opaca mediante la corrosione di una superficie per via di acido fluoridrico. Il vetro acidato risulta cosi con una superficie granulosa molto piacevole al tatto.
Viene spesso usato come pareti per docce, ma attraverso combinazioni di lavorazioni sta attualmente trovando impiego anche in facciata, come rivestimento muri e come finitura d’interni. Il vetro satinato può esser temprato e smaltato sulla superficie non trattata.

Vetro stratificato - Vetro G


Cod.Fisc. – P.Iva – CCIAA: 00070420146